7 giugno 2024 | La Notte degli Archivi | Cronache da Xanadù per Archivissima 2024

Aderisco ad Archivissima 2024

In linea con il Festival di Archivissima di quest’anno, incentrato sulle passioni che animano gli archivi, la Soprintendenza Archivistica della Sicilia – Archivio di Stato di Palermo propone un’edizione speciale del progetto “Cronache da Xanadù”. 

“Cronache da Xanadù” è un viaggio tra i documenti dell’Archivio di Stato di Palermo e tra i racconti che possono evocare. I testi sono frutto della mente di narratori appassionati, pronti a mettersi in gioco, prestando alla carta le proprie parole.  

Per la Notte degli Archivi, venerdì 7 giugno, l’appuntamento con le Cronache prevede un evento speciale: i racconti prenderanno vita attraverso la voce dei lettori che, per noi, hanno voluto raccontarli. 

La notizia sul sito del Mic e della Direzione Generale Archivi.

La Notte degli Archivi 

Il 7 giugno 2024 si svolgerà la nona edizione de La Notte degli Archivi che coinvolgerà gli archivi di tutta Italia. La Notte degli Archivi, patrocinata dall’ANAI – Associazione Nazionale Archivistica Italiana, fa parte del calendario di Archivissima, il Festival degli Archivi. 

I racconti e dove ascoltarli 

I podcast saranno disponibili dal 7 giugno sul sito del Festival Archivissima.

I racconti sono pubblicati sul nostro sito web, sezione “Cronache da Xanadù”.

Credits  

Ringraziamo Rosanna Mercurio e Riccardo Maria Bonomo che, insieme a Francesca Gargano (SAAS-SIPA), hanno gentilmente prestato la propria voce ai racconti: rispettivamente “Il cavaliere perduto”, “Pi ‘na goccia r’acitu” e “I fratelli marmorari”. Le letture sono state eseguite con la direzione creativa di Gaia Vitanza (SAAS-SIPA). 

“Cronache da Xanadù” è un progetto di comunicazione della Soprintenenza Archivistica della Sicilia- Archivio di Stato di Palermo. Vedi i credits del progetto. 

Ultima modifica: 04 Giugno 2024